de | en | fr | it

A.R.I.F.
Rue de Rive 8
Case postale 3178
1211 Genève 3

T. +41 22 310 07 35
F. +41 22 310 07 39
info@arif.ch

E-learning

2010

Dicembre
 
 Anne Héritier Lachat nuova presidente della FINMA
 
  Reati borsistici e abusi di mercato: il Consiglio federale è favorevole a una vigilanza
generale sui mercati
 
  La nuova Ordinanza FINMA sul riciclaggio di denaro entra in vigore il 1° gennaio 2011
 
  Nomina sostitutiva nel consiglio di amministrazione della FINMA
 
  Colloquio tra il Consiglio federale e il presidente della FINMA
 
  Provvedimenti nei confronti del Myanmar (ex Birmania)
 
Novembre
 
 Verbale dell’Assemblea generale del 4 novembre 2010
 
  La Circolare FINMA 2011/1 sull’Attività di intermediazione finanziaria ai sensi della LRD
entra in vigore il 1° gennaio 2011
 
  La FINMA mette in guardia dagli intermediari finanziari che operano in modo illegale e fraudolento
 
  Il Consiglio federale approva la riveduta ordinanza sugli emolumenti e sulle tasse della FINMA
 
  Regole di distribuzione - La FINMA lancia il dibattito per una migliore tutela dei clienti
 
  Abrogazione delle sanzioni nei confronti della Sierra Leone
 
Ottobre
 
 
 Posizione della FINMA sui rischi nelle operazioni transfrontaliere aventi per oggetto
prestazioni finanziarie
 
  Modifica dell’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Repubblica
democratica del Congo
 
  Rischi inerenti alle relazioni d’affari con l’Iran
 
  Pubblicazione del primo Bollettino della FINMA
 
  Provvedimenti nei confronti della Repubblica democratica del Congo
 
Settembre
 
 
 Avvio dell’indagine conoscitiva concernente la revisione dell’ordinanza sugli emolumenti
e sulle tasse della FINMA

 
  Newsletter dell’ARIF - settembre 2010
 
  Provvedimenti nei confronti delle persone e delle organizzazioni legate a Osama bin Laden,
al gruppo «Al-Qaïda» o ai Taliban

 
  Reati borsistici e abusi di mercato: il Consiglio federale incarica il Dipartimento federale
delle finanze di esaminare la revisione della legge sulle borse

 
Agosto 
 
 
 Modifica dell’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Repubblica Islamica
dell’Iran

 
  Riciclaggio di denaro: le imprese hanno bisogno di disposizioni chiare (economiesuisse)
 
Luglio 
 
 
 Modifica dell’allegato all’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti delle persone
e delle organizzazioni legate a Osama bin Laden, al gruppo "Al-Qaïda" o ai Taliban

 
  Informazioni FINMA sugli "stress test"
 
  Comunicazione pubblica del GAFI del 25 giugno 2010 (in inglese)
 
  Modifiche effettuate alle Direttive 7, 8, 10 e 11 dell’ARIF
 
  Misure economiche nei confronti della Repubblica dell’Irak
 
  Avvio della procedura di consultazione relativa alla modifica della legge sugli embarghi
 
Giugno 
 
 
 Modifiche dell’allegato all’Ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Repubblica
Islamica dell’Iran

 
  La FINMA propone un’armonizzazione delle ordinanze sul riciclaggio di denaro
 
  La FINMA apre l’indagine conoscitiva sulla circolare relativa all’attività di intermediazione
finanziaria ai sensi della Legge sul riciclaggio di denaro

 
  Comunicazione FINMA : Trattamento degli insurance wrapper secondo la Legge sul riciclaggio
di denaro

 
Maggio 
 
 Documenti di lavoro per la revisione 2010
 
  Modifica dell’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Somalia
 
  Modifica dell’allegato all’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti di «Al-Qaida» e
dei Talebani

 
Aprile 
 
 
 Modifica dell’allegato all’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti di «Al-Qaida» e
dei Talebani

 
  Modifica dell’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Guinea
 
  Rapporto annuale MROS 2009
 
Marzo 
 
 Conferenza stampa annuale della FINMA e rapporto annuale FINMA 2009
 
  NEWSLETTER ARIF - Marzo 2010
 
  Modifiche dell’allegato all’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti dello Zimbabwe
 
  Verbale dell’AG straordinaria dell’ARIF il 18.02.2010
 
Febbraio 
 
 Modifiche dell’allegato all’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti dello Zimbabwe
 
  Modifica dell’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Liberia
 
  Sanzioni nei confronti dell’Eritrea
 
Gennaio 
 
 Il Consiglio federale intende mettere in atto l’accordo con gli Stati Uniti sull’UBS
 
  Provvedimenti nei confronti delle persone e delle organizzazioni legate a Osama bin Laden,
al gruppo «Al-Qaïda» o ai Taliban

 
  Revisione dei reati borsistici e degli abusi di mercato: il Consiglio federale avvia la
consultazione